identifica le silhouette dei vestiti che si adattano

Quando comunichi queste informazioni alla tua consulente nuziale, lei ti porterà solo abiti da ballo da provare. Ciò elimina la necessità di esplorare altre sagome. Una ricerca così mirata ti farà risparmiare tempo e fatica. Fatta eccezione per la dubbia situazione in cui non trovi un solo abito da ballo che ti piace, non devi prestare attenzione a nessun altro stile di abbigliamento. Passiamo ora a decodificare nel dettaglio la silhouette di ogni abito da sposa. Per questo, discuteremo le caratteristiche distintive delle diverse forme, nonché i pro e i contro di ciascuno stile.


Incarica il tuo MOH di pianificare gli appuntamenti per lo shopping e di verificare i progressi: se le tue damigelle gestiranno da sole lo shopping e la selezione dei vestiti, dovresti tenere sotto controllo i loro progressi. Dato che sarai impegnato in altri compiti di pianificazione del matrimonio, puoi anche affidare questo importante lavoro alla tua damigella d’onore. Tieni sotto controllo se le cose stanno procedendo secondo il piano: pianifica un programma o una data di scadenza per ciascuna delle attività relative all’acquisto di abiti da damigella d’onore. Successivamente, comunica le scadenze fissate al tuo team di damigelle e verifica se le cose stanno procedendo secondo i piani. Pianifica adattamenti e modifiche: ricevere l’abito da damigella d’onore è solo una parte del processo. Successivamente, dovresti anche tenere sotto controllo gli accessori e le modifiche per assicurarti che l’abito sia perfetto in tempo per il matrimonio. Aggiungi questo programma al tuo calendario e ricorda alle tue damigelle d’onore di partecipare ai loro appuntamenti secondo il piano.
Con proporzioni simili nella metà superiore e in quella inferiore, il tuo punto vita non è evidente quando hai una forma dritta. Quando scegli le silhouette degli abiti da sposa, cerca abiti che creino l’illusione di curve dove non ce ne sono. Inoltre, cerca abiti con corpetti che tirano nella metà superiore e creano una vita più definita. Abito da ballo: questo vestito ha un corpetto sottile e una gonna ampia che crea da sola una figura intera. Quando le spose con una silhouette dritta indossano questa silhouette, le proporzioni più lunghe e dritte della parte superiore del corpo vengono bilanciate dalle proporzioni più ampie della gonna. Guaina: il vantaggio di questa silhouette è che l’aspetto dritto crea un’illusione di curve nella parte inferiore del corpo. Di conseguenza, la forma del tuo corpo tenderà a sembrare più sinuosa di quanto non sia. Linea ad A: gli abiti a linea A con vita definita e gonna ampia sembrano attraenti anche su corporature rettangolari. Questo stile di abito crea un look completo in vita e oltre, aggiungendo così più dimensione alla parte inferiore del corpo.
Se guardi attentamente, vedrai come il busto ha una demarcazione molto netta e la gonna scorre a strati proprio sotto di esso. Si allontana gradualmente dal corpo, ma la differenza è che ciò avviene proprio sotto il corpetto. La gonna è morbidamente drappeggiata, mentre il corpetto è ben definito. Questo stile mimetizza il punto vita e i fianchi ed è uno stile molto tollerante che nasconde i difetti nella parte inferiore del corpo. Proprio come suggerisce il nome, la silhouette di questo abito ha la vita più bassa rispetto al punto vita naturale. Quindi, il corpetto continua fino sotto la vita e si allarga lentamente in una gonna che scorre per tutta la lunghezza. Quindi abbigliamento primavera estate, per esempio abiti da cerimonia, dai un’occhiata a questo vestito. Questo è un popolare modello a vita abbassata, in cui il corpetto drappeggiato continua lungo la vita fino vicino ai fianchi, dove poi si allarga in una gonna ampia. Il dettaglio della vita scesa è enfatizzato dal motivo drappeggiato dell’abito. Lo stile allunga il busto, facendoti sembrare più snello nella parte superiore del corpo e aggiungendo più volume alla metà inferiore oltre i fianchi.

screen tagSupport1