chiedi alle benedizioni di tua suocera di indossarlo invece

Potrebbe non essere d’accordo con i tagli e le aggiunte drastiche e questo ti lascia libero dall’obbligo di indossare l’abito da sposa. Se è d’accordo, è una suocera comprensiva e sei fortunato ad averla come alleata. Se odi il vestito a prima vista collezione sposa, non mostrare quanto sei disgustato, ma ispeziona attentamente il vestito e prega intensamente che non ti stia bene. In tal caso, chiedi alle benedizioni di tua suocera di indossarlo invece per le prove del tuo matrimonio perché non vuoi rovinare il divertimento indossando il tuo completo da matrimonio su misura.

Quindi, quando esci dal negozio, non ti ricorderai l’uno dell’altro e quel tipo di esperienza può renderlo frustrante per tutti i soggetti coinvolti. Dai un’occhiata alle riviste, a Internet e usa la tua immaginazione per capire che tipo di vestito vuoi. Ci sono molte cose da considerare, ad esempio se vuoi un vestito attillato o uno con più tessuto e spazio abito sposa, vuoi uno stile a trapezio o a sirena? E che colore cerchi? Tradizionalmente le spose andavano con il bianco, ma ora stanno scegliendo bianchi e crema, con alcuni addirittura lo fanno in puro colore! L’ultima cosa che vorrai considerare è quale scollatura vuoi, che sia senza spalline, con scollo a V o con spalline sottili. Vera Wang realizza abiti da sposa da anni e ha persino realizzato abiti per molte celebrità. Crede davvero negli abiti che crea e li vede ciascuno come un’opera d’arte.
Controlla se vuoi indossare un abito senza maniche, con spalline sottili o a maniche lunghe. In questa nota, ci sono vari abiti da donna tra cui puoi scegliere, quindi assicurati di fare un po’ di confronto prima di prendere una decisione. Mentre lo fai, assicurati che l’abito che scegli metta in risalto i bei punti della tua figura. Conosci il tuo corpo meglio di chiunque altro, quindi sai quali punti vorresti enfatizzare e quali coprire. Indipendentemente dalle aree che potresti voler nascondere, ci sono molti abiti piccoli che ti aiuteranno a raggiungere il tuo obiettivo. Un’altra cosa che dovresti prendere in considerazione è l’occasione e lo scopo del vestito. È un evento formale, un incontro causale o è una via di mezzo? Questo è molto importante, poiché non vuoi presentarti a una festa ed essere troppo vestito o poco vestito.

Sia che tu stia cercando il tuo primo abito da ballo, un abito da festa o un abito da sera per un grande appuntamento, le scelte e la selezione sono infinite. Nel corso dei secoli lo stile è cambiato, i materiali sono migliorati enormemente e la moda ha dettato cosa indossare, dove e con quali accessori. Ma comunque un vestito è un vestito, giusto? Al giorno d’oggi è molto meno comune per le donne indossare abiti ogni giorno rispetto a forse cinquant’anni fa. Negli anni ’50, la maggior parte delle donne trovava comodo indossare un tailleur pantalone invece di un vestito o una gonna e una camicetta e sembrava dare loro maggiore fiducia nel lavoro. A casa indossavano pantaloni o jeans e una camicetta o una maglietta e si sentivano a proprio agio mentre svolgevano le faccende domestiche. Laura Petrie, un personaggio di The Dick Van Dyke Show,

screen tagSupport1